"Dopo che le dissi
che amavo i suoi capelli
lei non li legava più.
Aveva la pelle bianchissima
e gli occhi di un colore incomprensibile"
- Guido Catalano. (via miaeffe)

Fai sogni belli

non brutti
belli
non aver paura di chiudere i tuoi occhi
non farai più brutti sogni
basta coi sogni cattivi
adesso solo sogni buoni

sogna del mare e dei gatti
che non graffiano
che fanno le fusa

sogna di cioccolate
e di stelle candite
e della luna ventosa di notte

sogna solo bei sogni
sogna di volar via in alto
e di scendere giù in picchiata urlando
senza però sfracandarti al suolo

sogna bellissime cose
tutte cose bellissime, sogna
non quelle brutte e schifose
le cose schifose se ne stiano lontane lontane lontane

state lontani brutti sogni
io se vi avvicinate vi scaccerò via con parole
e pugni sul naso
non vi permetterò più di spaventarla

fai sogni di musiche marine
fai sogni di nuvole al sapore di meringa
sogna tutti i cieli
sogna di gnomi e boschi incantati
di draghi e maghi barbuti

fai sogni belli
basta brutti sogni
magari, una di queste notti
ti vengo a trovare

guido catalano sogni incubi